Le informazioni relative al trattamento dei dati personali saranno trattati da ATS Insubria, nel rispetto del vigente Regolamento dell’Unione Europea n.2016/679 e del D.Lgs. n. 196/2003, così come modificato dal Decreto Legislativo n. 101/2018.

Il Titolare del trattamento è l’ATS Insubria a cui l’interessato potrà rivolgersi per far valere i Suoi diritti.

Il Responsabile della Protezione dei dati personali (DPO) a cui ci si può rivolgere per eventuali informazioni e reclami è contattabile al numero di telefono +39.0332277566, all’indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e alla PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

 

Trattamento dei dati personali e sensibili

  • Finalità - I dati personali saranno trattati per finalità di cura, solo previo consenso dell’interessato, amministrative, programmatorie e di controllo delle prestazioni erogate, di gestione, contabili e epidemiologiche, nel rispetto del quadro normativo vigente. 
  • Modalità del trattamento - I dati potranno essere trattati in forma cartacea ed elettronica, con accesso consentito ai soli operatori autorizzati, precedentemente nominati Responsabili o autorizzati al trattamento dei dati, sensibilizzati ed istruiti al rispetto e alla tutela della dignità e della riservatezza dell’interessato. 
  • Tempo di conservazione dei dati - I dati personali e relativi alla salute forniti e/o prodotti dalla nostra Agenzia verranno conservati per il tempo previsto dall’attuale normativa in materia di conservazione dei dati e dei documenti. 
  • Ambito di comunicazione e diffusione - I dati personali e relativi alla salute non verranno in alcun modo diffusi, ma potranno essere trasmessi agli enti competenti per finalità amministrative o istituzionali, secondo quanto richiesto dalla normativa vigente.
  • Obbligatorietà – Il conferimento dei dati è obbligatorio per il perseguimento delle finalità sopra indicate in quanto la loro mancata disponibilità renderebbe impossibile erogare la prestazione sia sanitaria che amministrativa.
  • Diritti dell’interessato - L’interessato può richiedere in qualsiasi momento l’elenco degli accessi effettuati  ai propri dati, nonché la loro rettifica e la loro cancellazione ove quest’ultima non contrasti con la normativa vigente sulla conservazione dei dati stessi e con la necessità di tutelare in caso di contenzioso giudiziario i professionisti sanitari che li hanno trattati (diritto all’oblio – art. 17 Regolamento UE 679/2016); ha il diritto di richiedere la limitazione del trattamento dei suoi dati ai sensi dell’art.18 Regolamento UE 679/2016; ha il diritto di richiedere la trasmissione dei propri dati relativi a trattamenti automatizzati a un altro operatore sanitario in un formato leggibile con le più comuni applicazioni (diritto alla portabilità dei dati – art. 20 Regolamento UE 679/2016); ha il diritto di presentare reclamo all’autorità di controllo in caso di illecito trattamento o di ritardo nella risposta del Titolare a una richiesta che rientri nei diritti dell’interessato.
  • Modalità di esercizio dei diritti - in qualsiasi momento è possibile esercitare i diritti inviando specifica richiesta scritta con le seguenti modalità:
    • all’indirizzo PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    • raccomandata a/r indirizzata ad: ATS Insubria - Via Ottorino Rossi, 9 - 21100 VARESE

Ultime news

Al via la vaccinazione per gli over 50 da lunedì 10 maggio

Lunedì 10 maggio aprono le prenotazioni delle vaccinazioni anti-Covid per i cittadini appartenenti alla fascia di età 50-59 anni.

Gli over 50 potranno prenotare l'appuntamento secondo le consuete modalità:

Leggi tutto...

Allungati i tempi per i richiami di Pfizer e Moderna

La circolare del Ministero della Salute del 5 maggio 2021, a seguito del parere espresso dal Cts, fornisce ulteriori specificazioni sull'estensione dell'intervallo tra la prima e la seconda dose per i vaccini di Pfizer e Moderna.

Leggi tutto...
Contatti di caso sospetto COVID19 frequentante la scuola di ogni ordine e grado o i servizi educativi per l’infanzia: aggiornamenti in merito alla gestione

Riprende la campagna vaccinale dedicata al personale scolastico

A partire da oggi, 7 maggio, riprende la campagna vaccinale per il personale scolastico. Coloro che hanno già effettuato la prima dose vaccinale, riceveranno un SMS per la programmazione dell’appuntamento per la seconda dose.

Leggi tutto...

Torna su

Questo sito utilizza cookie tecnici e «di terze parti» necessari per il funzionamento e la navigazione dello stesso. Inoltre questo sito raccoglie dati statistici sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate e a norma di legge.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione su altre pagine, acconsenti all'uso dei cookie.