Partiranno anche nel territorio di ATS Insubria i test sierologici per la ricerca di anticorpi anti COVID-19, con la finalità di individuare i soggetti suscettibili di contagio ma anche di procedere ad una progressiva riammissione alle comunità di vita e di lavoro. La campagna è destinata ai cittadini che sono stati messi in isolamento fiduciario al domicilio da ATS, a seguito di indagine epidemiologica, o dal Medico di Medicina Generale. I test non saranno proposti a pazienti COVID-positivi, per i quali si conferma la necessità del doppio tampone negativo (almeno a 24 ore di distanza), a conclusione della quarantena obbligatoria. Parallelamente, sarà avviato uno specifico programma di screening rivolto agli operatori sanitari.

ATS Insubria, sulla base delle informazioni epidemiologiche in proprio possesso o su richiesta del medico curante, attraverso le ASST, individuerà i cittadini che rientrano nel target indicato per sottoporsi al test. L’adesione è su base volontaria.

L’ASST Settelaghi attiverà tre punti prelievo, rispettivamente a Varese, Tradate, Cittiglio. L’ASST Lariana avrà tre punti prelievo rispettivamente a  Como, Mariano Comense, Menaggio. Per l’ASST Valle Olona i punti prelievo saranno due, rispettivamente a Saronno e Gallarate. Si sta valutando l’attivazione di un ulteriore punto prelievi a Busto.

 

 

La Direzione di ATS Insubria

Ultime news

Attivate 4 nuove linee per tamponi presso la base NATO di Solbiate Olona - Varese

La collaborazione tra il Comando NATO e ATS Insubria permetterà l’effettuazione di oltre 800 tamponi al giorno.

Leggi tutto...
Indennizzi: 167 milioni di euro per imprese e lavoratori

Indennizzi: 167 milioni di euro per imprese e lavoratori

I provvedimenti approvati dalla Giunta regionale il 17 novembre disegnano una architettura di aiuti integrati e complementari agli ultimi interventi emergenziali del Governo.

Leggi tutto...

Test Antigenici - Rapid Diagnostic Tests Ag-RDTS - Tampone Nasofaringeo - per la sorveglianza Covid-19. Disposizioni relative all’utilizzo - DGR n. XI / 3777 del 3 novembre 2020

Come previsto dalla DGR, si allega il materiale utile per comunicare ad ATS eventuali decisioni di avviare l’effettuazione dei test in forma privatistica, cioè in ambito NON SSR, anticipatamente all’avvio stesso.

Leggi tutto...

Torna su

Questo sito utilizza cookie tecnici e «di terze parti» necessari per il funzionamento e la navigazione dello stesso. Inoltre questo sito raccoglie dati statistici sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate e a norma di legge.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione su altre pagine, acconsenti all'uso dei cookie.