Visite: 519

Confindustria Como e ATS Insubria premiano le realtà locali che si sono distinte nel corso dell’anno per il loro impegno a favore del benessere e della salute sui luoghi di lavoro

 

Si è svolto, mercoledì 4 dicembre 2019, "WHP nel territorio di Como", l'evento promosso da Confindustria Como e ATS Insubria per approfondire i temi del Workplace Health Promotion e quindi gli stili di vita salutari per la qualità di vita dei lavoratori, il clima aziendale e la produttività.

 

"Promuovere benessere e salute nei luoghi di lavoro - ha dichiarato Claudio Gerosa, Vice Presidente di Confindustria Como con delega al Welfare - significa anche trasmettere uno stile di vita più salubre a tutto il nucleo familiare dei propri collaboratori, offrire più tempo per assolvere agli impegni extra-lavorativi e, come conseguenza, rendere più sereno il tempo trascorso lavorando. Abbiamo aderito con convinzione al progetto WHP promosso da ATS Insubria, con cui siamo già al secondo anno, con l'obiettivo di coinvolgere un numero sempre più ampio di imprese che desiderano promuovere la salute nei luoghi di lavoro e non solo in quelli. E con soddisfazione registriamo un numero elevato di adesioni da parte delle imprese. Questo progetto si inserisce nell'ambito di un più ampio programma di Welfare che Confindustria Como ha organizzato a favore delle aziende associate che desiderano valorizzare i propri collaboratori, attraverso la fornitura di beni e servizi che spesso il sistema pubblico non è in grado di erogare, sopperendo così a queste grandi lacune. Siamo stati lieti oggi - ha concluso Claudio Gerosa - di assegnare un riconoscimento alle aziende meritevoli che rappresentano un esempio virtuoso da mettere in evidenza e da seguire".

 

“La premiazione di oggi rappresenta un risultato significativo in relazione ai progressi del Programma WHP che coinvolge sempre più luoghi di lavoro: sul territorio lariano abbiamo già 26 adesioni - ha proseguito il dott. Raffaele Pacchetti, Responsabile del Programma WHP per ATS Insubria -  Le realtà che aderiscono trovano soluzioni sempre più adeguate per la promozione della salute incrementando il coinvolgimento dei lavoratori, destinatari degli interventi. Mi fa piacere sottolineare che ATS Insubria, al momento, è l’unica in Lombardia che ha previsto anche un riconoscimento specifico per i Medici Competenti, che hanno collaborato operativamente alla realizzazione del programma: 4 Medici per il territorio lariano e altrettanti per quello del varesotto. Proseguiamo quindi con il medesimo entusiasmo per incrementare sempre più questo progetto che ci permette di formulare proposte adeguate per tutte le realtà e in particolare cercheremo di proporre degli adattamenti per le piccole imprese”.

 

Al convegno sono intervenuti anche la Dott.ssa Marinella Valoti (psicologa - ATS Bergamo), che ha parlato del Programma Take 5, la Dott.ssa Maria Antonietta Bianchi (Responsabile Qualità della Nutrizione e Stili di Vita Alimentari - ATS Insubria), che si è concentrata sulla riduzione degli sprechi, il Dott. Marco Orsenigo (Coordinamento Territoriale Como - ATS Insubria), che ha parlato di conciliazione vita – lavoro, la Dott.ssa Valentina Frigerio (psicologa) e la Dott.ssa Lara Napoli (educatrice), che hanno esaminato le dinamiche relazionali tra colleghi.

 

Di seguito l’elenco delle imprese meritevoli di riconoscimento quale Luogo di Lavoro che promuove Salute: ASST LARIANA (Presidi Ospedalieri San Fermo della Battaglia – Cantù – Mariano Comense - Menaggio), AZIENDA SOCIALE COMUNI INSIEME (Lomazzo), CAGLIFICIO CLERICI S.p.A. (Cadorago), CAMST SOC. COOP. a r.l. (Como), CELLOGRAFICA GEROSA S.p.A. (Inverigo), R.S.A. SAN GIOVANNI - FONDAZIONE OPERA PIA F. COLLEONI DE MAESTRI ONLUS (Asso), FONDAZIONE GIUSEPPINA PRINA ONLUS (Erba), GENTIUM S.r.l. (Villa Guardia), NUOVA DEFIM S.p.A. (Anzano del Parco), RATTI S.p.A. (Guanzate), SAATI S.p.A. (Appiano Gentile e Veniano), SACCO S.r.l. (Cadorago), SMURFIT KAPPA ITALIA S.p.A. (Orsenigo), CONFINDUSTRIA COMO e UNINDUSTRIA SERVIZI S.r.l. (Como).

Torna all'inizio del contenuto

Questo sito utilizza cookie tecnici e «di terze parti» necessari per il funzionamento e la navigazione dello stesso. Inoltre questo sito raccoglie dati statistici sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate e a norma di legge.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione su altre pagine, acconsenti all'uso dei cookie.