Visite: 123

Domenica 13 ottobre, dalle ore 9.30 alle ore 12.30, Schiranna di Varese

 

L’ASST Sette Laghi in prima linea per celebrare la giornata del Tumore al Seno Metastatico, fortemente voluta da Europa Donna Italia, in collaborazione con l’Ordine delle Professioni Infermieristiche e con il patrocinio del Comune e della Provincia di Varese, dell’ATS Insubria e della Associazioni CAOS, ANDOS Varese, ANDOS Insubria, LILT, Varese per l’Oncologia, “Samuela con noi” e la Canottieri Varese.

"Il Tumore al Seno metastatico è ancora oggi un tema con molte ombre, - spiega la Dott.ssa Graziella Pinotti, Direttore del Dipartimento oncologico aziendale -un argomento complesso, di cui si parla poco anche sui media. Ne deriva una lacuna informativa che alimenta paure ed incertezze. Oggi, in Italia, circa 37.000 donne vivono con una diagnosi di tumore al seno metastatico e spesso i loro  bisogni e le loro difficoltà vengono taciuti. La corretta informazione, unita a campagne di sensibilizzazione, sono la chiave per vivere al meglio le condizioni di una malattia cronica , e sono il punto da cui partire".

Alla luce di questa considerazione, per domenica 13 ottobre, dalle ore 9.30 alle ore 12.30, è stata organizzata la manifestazione “Muoviamoci contro il Cancro” in occasione della giornata nazionale. 

L’evento si svolgerà nella sede della Canottieri Varese, in località Schiranna, e si aprirà con il saluto delle autorità e la presentazione delle iniziative a cura della Dottoressa Graziella Pinotti e della Professoressa Francesca Rovera, Responsabile della SSD Breast Unit ASST Sette Laghi. 

Europa Donna presenterà il Manifesto sul Tumore al Seno Metastatico, che riassume in sette punti l’impegno di questo movimento d’opinione contro il cancro alla mammella fondato da Umberto Veronesi nel 1993. 

Tra le tematiche più rilevanti, la costruzione di un percorso specifico per le pazienti nei Centri di Senologia, l’accesso agevolato agli esami, la multidisciplinarietà del team curante, l’assistenza di uno psicologo dedicato, i trials clinici per ricevere terapie sempre più innovative, ed una particolare attenzione agli aspetti legati al lavoro ed all’invalidità civile.

La Dottoressa Linda Bascialla, Oncologo Medico, farà un intervento dal titolo “Oltre la terapia”, la Vicepresidente dell'Ordine Professionale degli Infermieri, la Dott.ssa Assunta Donato, farà riferimento al Codice Etico dell'ORdine, di recente approvazione, mentre la Dottoressa Eugenia Trotti, Psicologa clinica, evidenzierà l’importanza di questa figura nel team multidisciplinare del percorso di cura della donna

Dalle ore 10.30 alle ore 11.30, nel Parco Zanzi , una camminata celebrerà l’importanza dell’attività fisica per la prevenzione dei tumori e, dalle 11.30 alle 12.30, ,nella palestra della Canottieri Varese, l’Istruttore Marco Gasparotto, presenterà il progetto “Donne in Voga”, unito ad una dimostrazione pratica sul valore del Canottaggio per il benessere psico-fisico della persona. 

Medici, Infermieri, Fisioterapisti, Psicologi e Volontari saranno presenti durante la camminata per rispondere ai dubbi e contribuire a divulgare un'informazione corretta su un tema così delicato.

Entusiasta la Dottoressa Graziella Pinotti, organizzatrice del progetto, che, insieme ai suoi collaboratori, invita tutti a partecipare a questo evento di sensibilizzazione che vuole avvicinare la popolazione agli operatori del settore.

 

Torna all'inizio del contenuto

Questo sito utilizza cookie tecnici e «di terze parti» necessari per il funzionamento e la navigazione dello stesso. Inoltre questo sito raccoglie dati statistici sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate e a norma di legge.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione su altre pagine, acconsenti all'uso dei cookie.