ATS dell'Insubria

Rinnovo parco macchine radiologiche all'Ospedale di Circolo

 

L’ASST dei Sette Laghi inizia un importante rinnovo del parco macchine della Radiologia.

I primi due importanti interventi sono previsti proprio nelle prossime settimane, per approfittare della riduzione di attività del periodo estivo.

In particolare, si tratta della TAC al piano meno 1 del Padiglione Santa Maria, dedicata prevalentemente all'attività per esterni, e della Risonanza Magnetica del piano meno uno del Monoblocco.

La prima apparecchiatura sarà sostituita da una TAC di alto livello, del valore di 400mila euro, in grado di offrire prestazioni più rapide, caratterizzate da un miglioramento della qualità dell’immagine associato ad una significativa riduzione della quantità di radiazioni al paziente.

La Risonanza Magnetica, invece, sarà oggetto di un aggiornamento che prevede la sostituzione della catena di acquisizione e di elaborazione delle immagini: anche in questo caso i benefici si traducono in tempi ancora più contenuti e in una notevole qualità dell'immagine. Il valore di questo aggiornamento è di € 550.000.

Questo processo di rinnovamento comporterà inevitabilmente un temporaneo rallentamento dell'attività per esterni, a cui si cercherà di far fronte ricorrendo alle altre apparecchiature analoghe presenti in Azienda: all'Ospedale di Circolo sono infatti presenti altre due TAC, una dedicata al Pronto Soccorso e l'altra a disposizione principalmente delle necessità dei reparti, e un'altra Risonanza Magnetica, oltre a quella presente all'Ospedale di Tradate.

In questo modo, grazie ad un notevole sforzo organizzativo, gli appuntamenti già fissati sono stati riprogrammati a stretto giro, garantendo al contempo la priorità per le richieste provenienti dal Pronto Soccorso e dai reparti di degenza. 

 

Questo sito utilizza cookie tecnici e «di terze parti» necessari per il funzionamento e la navigazione dello stesso. Inoltre questo sito raccoglie dati statistici sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate e a norma di legge.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione su altre pagine, acconsenti all'uso dei cookie.