Uno studio della NCD Risk Factor Collaboration ha reso note le misure di peso e altezza di circa 20 milioni di adulti provenienti da 200 Paesi. La ricerca, condotta da scienziati dell’Imperial College di Londra e finanziata dalla Wellcome Trust Fundation, ha coinvolto l’Organizzazione Mondiale della Sanità e più di 700 ricercatori in tutto il mondo. Alla ricerca ha partecipato anche il Centro Ricerche in Epidemiologia e Medicina Preventiva (EPIMED) dell’Università dell’Insubria, diretto dal Professor Marco Ferrario, con i dati antropometrici relativi alla popolazione della Brianza, misurati nel corso dello studio MONICA-Brianza (epidemiologia cardiovascolare). Le attività dello studio MONICA-Brianza sono state finanziate tramite partecipazione a bandi di ricerca competitivi della Regione Lombardia ed Europei.


Lo studio, pubblicato sulla prestigiosa rivista medica The Lancet, ha analizzato i trend temporali dell’Indice di Massa Corporea dal 1974 al 2014. L’Indice di Massa Corporea di una persona è una misura del peso in rapporto all’altezza, e viene comunemente utilizzato per stimare la quantità di peso in eccesso rispetto all’atteso.


I ricercatori hanno stimato per il 2014 un numero complessivo di 266 milioni di obesi tra gli uomini e 375 milioni tra le donne, pari al 10.8% e al 14.9% della popolazione mondiale, rispettivamente. Dal 1975 al 2014, la prevalenza di obesità si è triplicata negli uomini, e più che raddoppiata nelle donne. Se il trend dovesse continuare, si stima che nel 2025 circa 1 abitante su 5 del Pianeta sarà obeso.


Se la palma dell’obesità spetta a Cina e USA, l’Italia si posiziona al 136° nelle donne e al 56° posto negli uomini per media di Indice di Massa Corporea, con 6.7 milioni di obesi tra le donne (21.6%) e 5.8 milioni tra gli uomini (21.4%). Numeri purtroppo destinati ad aumentare, visto che le proiezioni per il 2025 indicano una prevalenza di obesità al 26% nelle donne e al 29% tra gli uomini. Tali numeri suggeriscono di tenere alta la guardia e di intensificare gli interventi per la prevenzione, anche per evitare di dover affrontare nel prossimo futuro tutto il peso delle complicanze connesse a tale condizione.


Oltre alla pubblicazione (Lancet 2016,387:1377-96) in esteso, sono disponibili alcune mappe interattive che mostrano i dati per i singoli Paesi e i confronti tra Paesi, sul sito NCD Risk Factor Collaboration (NCD-RisC)

Ultime news

Avviso per l’individuazione di una struttura residenziale psichiatrica, da contrattualizzare ai sensi delle DGR. n. X/7600/2017, n. XI/491/2018 e n. XI/1046/2018 per n. 1 posto tecnico residenziale

ATS Insubria, con atto deliberativo n. 206 dell’8/4/2021, ha indetto avviso riservato a strutture per trattamenti terapeutico riabilitativi, a carattere estensivo SRP2 (ex CPM),  accreditata dal SSL ed ubicata nel territorio dell’ATS Insubria, finalizzato alla contrattualizzazione di n. 1 (uno) posto tecnico residenziale presso una comunità protetta Media Intensità (ex CPM).

Leggi tutto...

Vaccinazione Anticovid: prenotazioni soggetti ad elevata fragilità

A partire da oggi, 9 aprile, i cittadini lombardi estremamente fragili, cioè in condizioni di estrema vulnerabilità non in carico ad una struttura ospedaliera e le persone con disabilità grave, potranno prenotare le vaccinazioni anti-Covid. Come per altre categorie, si potrà definire l’appuntamento tramite portale dedicato,  call center,  Postamat o rivolgendosi al postino.

Per maggiori informazioni consulta clicca qui.

Pubblicazione aggiornamento elenco Enti erogatori qualificati allo svolgimento degli interventi di inclusione scolastica degli studenti con disabilità sensoriale - Anno scolastico 2021-2022 (2)

ATS Insubria, con Deliberazione n. 207 dell’8 aprile 2021, ha approvato l’elenco degli Enti Erogatori qualificati per lo svolgimento degli interventi di inclusione scolastica degli studenti con disabilità sensoriale per l’anno scolastico 2021/2022, suddiviso in Sezione A - disabilità uditiva e Sezione B - disabilità visiva ex-DGR n. XI/4392 del 10/03/2021.

Leggi tutto...

Torna su

Questo sito utilizza cookie tecnici e «di terze parti» necessari per il funzionamento e la navigazione dello stesso. Inoltre questo sito raccoglie dati statistici sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate e a norma di legge.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione su altre pagine, acconsenti all'uso dei cookie.