Vigifarmaco è il nuovo sistema per la segnalazione di reazioni avverse via web e è diventato il sistema ufficiale di AIFA - Agenzia Italiana del Farmaco.

L’Italia ha recepito la Direttiva 2010/84/UE col Decreto del Ministero della Salute 30 aprile 2015, che prevede per operatori e cittadini la possibilità di segnalare reazioni avverse tramite internet, oltre che con la consueta modalità utilizzata tramite compilazione di modulo cartaceo o informatico.

AIFA, in questo ambito, con il supporto dell’Università di Verona, ha reso disponibile il sito VIGIFARMACO, che permette agli utenti di compilare online una segnalazione di sospetta reazione avversa e di inviarla direttamente sul web, consentendo una più facile adesione al sistema sia per medici, farmacisti e altri operatori sanitari, che per gli stessi cittadini e incrementando così il numero di segnalazioni, per migliorare la qualità delle stesse.

In Vigifarmaco è possibile segnalare oltre alle sospette reazioni da farmaci anche quelle da vaccini, l’obiettivo ultimo è diminuire il fenomeno della sotto segnalazione, rendendo la procedura più semplice e veloce.

COME FUNZIONA:

COME INSERIRE UNA REAZIONE AVVERSA:

Sono presenti menu a tendina e box di testo di guida alla compilazione

  • Controllo interattivo dei dati incompleti o mancanti

Il sito è interattivo ed è possibile verificare immediatamente la completezza dei campi compilati e l'invio della segnalazione è completamente informatizzata.

Ultime news

Interventi a favore di persone con gravissime disabilità e in condizioni di non autosufficienza – MISURA B1

Regione Lombardia con D.G.R. 4138 del 21/12/2020, anche per l’anno 2021, ha previsto l’erogazione del buono e del voucher a favore di persone in condizione di non autosufficienza e gravissima disabilità - Misura B1 -, per promuovere il benessere e la qualità di vita della persona in condizione di gravissima disabilità, assistita al proprio domicilio in un contesto più ampio di inclusione sociale. 

Leggi tutto...

Azioni per la qualità della vita e l’inclusione sociale delle persone sottoposte a terapia oncologica – parrucche

Rifinanziamento della misura “Azioni per la qualità della vita e l’inclusione sociale delle persone sottoposte a terapia oncologica“ di cui alla DGR n. 1829/2019, per gli anni 2020 e 2021.

Leggi tutto...

Manifestazione d’interesse - presentazione di progetti di promozione della salute e contrasto al gioco d’azzardo patologico

Manifestazione d’interesse per l'individuazione di Dipartimenti di Sociologia di Università legalmente riconosciute per la presentazione di progetti che concorrano alla realizzazione delle azioni previste dalla D.G.R. N. XI/585 del 01/10/2018 - realizzazione seconda annualità.

Leggi tutto...

Torna su

Questo sito utilizza cookie tecnici e «di terze parti» necessari per il funzionamento e la navigazione dello stesso. Inoltre questo sito raccoglie dati statistici sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate e a norma di legge.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione su altre pagine, acconsenti all'uso dei cookie.