Rientro dall'Estero e Frontalieri

I residenti della provincia di Varese o Como e coloro che sono temporaneamente domiciliati nella provincia di Varese o Como, indipendentemente dal paese estero di provenienza, devono comunicare il loro ingresso mediante la compilazione di tutti i campi del modulo di segnalazione.

INGRESSI BREVI

Se le tempistiche di permanenza o transito sul territorio italiano nelle province di Como o Varese, con mezzo privato, sono inferiori alle 36 h, la comunicazione di ingresso deve essere inviata esclusivamente alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  e non è necessario procedere alla compilazione del modulo.

NOVITA'

Con l’Ordinanza del Ministero della Salute del 29 aprile 2021, gli ingressi dall’India, dal Bangladesh e dallo Sri Lanka sono consentiti ai soli cittadini italiani residenti in Italia prima del 29 aprile 2021 e alle persone espressamente autorizzate dal Ministero della Salute.
Le persone che si trovano nel territorio nazionale e che dal 15 al 28 aprile 2021 hanno soggiornato o transitato in India o in Bangladesh o nello Sri Lanka, anche se asintomatiche, devono darne comunicazione alla ASL di riferimento, effettuare un test molecolare o antigenico, sottoporsi a isolamento fiduciario per 10 giorni ed effettuare un nuovo test al termine dell’isolamento.

Per maggiori informazioni confronta le sezioni dedicate presenti in questa sezione.

Le restrizioni vigenti per gli ingressi dai Paesi C, D ed E sono prorogate fino al 15 maggio.

  • Per gli spostamenti dai Paesi negli elenchi C, D ed E è obbligatorio il tampone (molecolare o antigenico) con risultato negativo ottenuto nelle 48 ore precedenti l’ingresso in Italia. A questo obbligo sono previste eccezioni, per alcune categorie di persone, in vigore a partire dal 19 aprile. Per conoscere le diverse tipologie di deroghe consultare l'elenco al sito del Ministero della Salute
  • Il periodo di isolamento previsto per gli ingressi dai Paesi D ed E è ridotto a 10 giorni.
  • Le restrizioni previste per la regione austriaca del Tirolo sono rimosse.

ESENZIONI

Sono previste alcune limitate eccezioni all’obbligo di isolamento fiduciario, sorveglianza ed effettuazione del tampone riportate nell’art. 51, comma 7 del DPCM 2 marzo 2021 e consultabili alla pagina del sito del Ministero della Salute. La sussistenza del diritto all'esenzione deve essere documentata e inviata alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

In caso di insorgenza di sintomi COVID -19 è obbligatorio mettersi in isolamento e segnalare tale situazione con tempestività al proprio medico curante o all'Autorità Sanitaria.

IMPORTANTE

Indicare nel campo note del modulo di segnalazione SEMPRE le seguenti informazioni:

  1. Sussistenza di esenzioni (ad esempio tempo di permanenza inferiore a 36h). In mancanza dell'indicazione di eventuali esenzioni, verrà emesso il provvedimento di quarantana.
  2. Comunicare se il test molecolare o antigenico di chiusura quarantena verrà eseguito in autonomia

Ultime news

Al via la vaccinazione per gli over 50 da lunedì 10 maggio

Lunedì 10 maggio aprono le prenotazioni delle vaccinazioni anti-Covid per i cittadini appartenenti alla fascia di età 50-59 anni.

Gli over 50 potranno prenotare l'appuntamento secondo le consuete modalità:

Leggi tutto...

Allungati i tempi per i richiami di Pfizer e Moderna

La circolare del Ministero della Salute del 5 maggio 2021, a seguito del parere espresso dal Cts, fornisce ulteriori specificazioni sull'estensione dell'intervallo tra la prima e la seconda dose per i vaccini di Pfizer e Moderna.

Leggi tutto...
Contatti di caso sospetto COVID19 frequentante la scuola di ogni ordine e grado o i servizi educativi per l’infanzia: aggiornamenti in merito alla gestione

Riprende la campagna vaccinale dedicata al personale scolastico

A partire da oggi, 7 maggio, riprende la campagna vaccinale per il personale scolastico. Coloro che hanno già effettuato la prima dose vaccinale, riceveranno un SMS per la programmazione dell’appuntamento per la seconda dose.

Leggi tutto...

Torna su

Questo sito utilizza cookie tecnici e «di terze parti» necessari per il funzionamento e la navigazione dello stesso. Inoltre questo sito raccoglie dati statistici sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate e a norma di legge.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione su altre pagine, acconsenti all'uso dei cookie.