App Immuni

L’app Immuni ha l’obiettivo di contenere l’epidemia da coronavirus con il “contact tracing” degli individui potenzialmente esposti al virus Covid19 avvertendo

tempestivamente l’utente quando entra in contatto con un soggetto risultato positivo.

L’utilizzo dell’applicazione è volontario e ha l’obiettivo di aumentare la sicurezza nella fase di ripresa delle attività.

L‘APP Immuni si può scaricare gratuitamente e registra nella memoria del telefono i contatti avvenuti con altri soggetti con modalità criptate, inaccessibili e nel rispetto della normativa italiana e di quella europea sulla tutela della privacy.

Per ulteriori informazioni consultare immuni.italia.it

 

 

App AllertaLom

L’app AllertaLOM, già utilizzata per le allerte di Protezione Civile, dall’inizio dell’emergenza Coronavirus permette agli utenti di ricevere notifiche e informazioni. È disponibile su Apple Store, su Google Play Store e Huawei Store diventa un importante strumento per il monitoraggio e la mappatura della diffusione del Covid-19.

Con il nuovo aggiornamento, gli utenti possono compilare un questionario integrato all’interno dell’app che rende possibile raccogliere dati, in forma anonimizzata, e mettere a disposizione dell’Unità di Crisi regionale e degli specialisti informazioni complete e strutturate sulla diffusione del contagio sul territorio lombardo. Ogni utente è invitato a compilare il questionario più volte.

E’ il primo tassello del progetto CERCACOVID di Regione Lombardia, sviluppato - attraverso la digital company ARIA S.p.A - in collaborazione con medici e ricercatori dell’Ospedale San Matteo e dell’Università degli Studi di Pavia.

Le informazioni raccolte contribuiscono ad alimentare una “mappa del rischio contagio” continuamente aggiornata, che permette agli esperti di sviluppare modelli previsionali sul contagio.

 

Ultime news

Vaccinazione Anticovid: prenotazioni soggetti ad elevata fragilità

A partire da oggi, 9 aprile, i cittadini lombardi estremamente fragili, cioè in condizioni di estrema vulnerabilità non in carico ad una struttura ospedaliera e le persone con disabilità grave, potranno prenotare le vaccinazioni anti-Covid. Come per altre categorie, si potrà definire l’appuntamento tramite portale dedicato,  call center,  Postamat o rivolgendosi al postino.

Per maggiori informazioni consulta clicca qui.

Pubblicazione aggiornamento elenco Enti erogatori qualificati allo svolgimento degli interventi di inclusione scolastica degli studenti con disabilità sensoriale - Anno scolastico 2021-2022 (2)

ATS Insubria, con Deliberazione n. 207 dell’8 aprile 2021, ha approvato l’elenco degli Enti Erogatori qualificati per lo svolgimento degli interventi di inclusione scolastica degli studenti con disabilità sensoriale per l’anno scolastico 2021/2022, suddiviso in Sezione A - disabilità uditiva e Sezione B - disabilità visiva ex-DGR n. XI/4392 del 10/03/2021.

Leggi tutto...

Avviso - Esecuzione di vaccinazioni domiciliari Anti-Covid-19 da parte di gestori di ADI e cure palliative, accreditati e a contratto e non a contratto

ATS Insubria, in ottemperanza a quanto previsto dalla D.G.R. XI/4506 del 30.03.2021, mediante il presente Avviso Pubblico intende procedere all'acquisizione della disponibilità alla esecuzione delle vaccinazioni domiciliari da parte degli Enti Gestori di ADI e di Cure Palliative Domiciliari, accreditati e a contratto, e accreditati e non a contratto per l'ambito territoriale di ATS Insubria.

Leggi tutto...

Torna su

Questo sito utilizza cookie tecnici e «di terze parti» necessari per il funzionamento e la navigazione dello stesso. Inoltre questo sito raccoglie dati statistici sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate e a norma di legge.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione su altre pagine, acconsenti all'uso dei cookie.