ATS dell'Insubria

Social Policy ATS Insubria

 

Modalità di gestione dei canali social media dell’ATS dell’Insubria

La gestione è in capo all’Area Promozione - Informazione, che provvede ad aggiornare gli strumenti di comunicazione con INFO e comunicazioni di pubblica utilità e garantisce il rispetto della seguente Policy.

Contenuti

ATS Insubria ha una pagina Facebook, un profilo Twitter con l’hashtag #ATSINsubria ed un canale YouTube.

Sui canali social di ATS Insubria vengono pubblicati testi, fotografie, infografiche, video e altri materiali multimediali con diversa provenienza per promuovere Salute e contenuti attinenti, oltre a quanto ruota intorno alle tematiche di competenza dell’Agenzia di Tutela della Salute e affini.

Tutto ciò che è di diretta produzione dell’Agenzia può essere utilizzato solo ed esclusivamente riportando i riferimenti di ATS Insubria stessa.

Moderazione

I canali social media sono moderati dal personale incaricato e la conversazione è affidata principalmente al buonsenso, alla buona educazione e al senso civico di ciascuno.

ATS Insubria invita perciò i cittadini che interagiscono sul web a comportarsi in modo responsabile, pertinente e rispettoso. Si dissuadono risposte e/o commenti che esulino dalle tematiche di diretta competenza dell’Agenzia, che si riserva di rimuovere post illegali, diffamatori e/o calunniosi, volgari, lesivi della privacy altrui che danneggino la dignità delle persone e il rispetto delle Istituzioni, i diritti delle minoranze e dei minori, i principi di libertà e uguaglianza.

Saranno eliminati:

  • INFO che potrebbero compromettere la sicurezza o quella dei sistemi pubblici;
  • contenuti che violino l'interesse di una proprietà legale o di terzi;
  • commenti o post che presentino dati sensibili in violazione della Legge sulla privacy;
  • contenuti di natura pubblicitaria e più in generale che utilizzino i messaggi a scopo commerciale (promozione, sponsorizzazione, vendita di prodotti e ritenuti simili dai SMM).

Sono soggetti a moderazione:

  • commenti non pertinenti all’argomento pubblicato (off topic);
  • commenti e post scritti per disturbare la discussione o offendere chi gestisce e modera i canali social;
  • spam;
  • interventi inseriti ripetutamente.

Le richieste di INFO e le segnalazioni degli utenti inviati attraverso commenti pubblici o messaggi privati vengono valutate e trasmesse agli uffici competenti o, se opportuno e possibile, gestite direttamente.

Non ricevono risposta i commenti pubblici o i messaggi privati che violano i principi e le regole espresse in questa social media policy.

ATS Insubria si riserva il diritto di rimuovere qualsiasi contenuto che venga ritenuto in violazione di questa social media policy o di qualsiasi legge applicabile: l’Agenzia, altresì, si riserva il diritto di bannare o bloccare i cittadini che violino queste condizioni o quelle contenute nelle policy degli strumenti adottati da ATS Insubria per impedire ulteriori interventi e di segnalare il trasgressore ai responsabili della piattaforma ed eventualmente alle forze dell'ordine preposte.

Privacy

Il trattamento dei dati personali degli utenti è regolato dalle vigente norme in materia di PRIVACY. La gestione degli account istituzionali dell’Agenzia di Tutela della Salute dell’Insubria avviene altresì, nel rispetto del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali” e s.m.i.

I dati personali trasmessi attraverso una piattaforma di social media saranno trattati nel rispetto della normativa vigente; diversamente, se un utente pubblica dati personali propri o di terzi, soprattutto se sensibili, o altre forme di violazione della privacy, che potrebbero consentire l'identificazione di persone, il contenuto può essere sottoposto a moderazione e se necessario rimosso senza avviso.

Questo sito utilizza cookie tecnici e «di terze parti» necessari per il funzionamento e la navigazione dello stesso. Inoltre questo sito raccoglie dati statistici sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate e a norma di legge.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione su altre pagine, acconsenti all'uso dei cookie.