ATS dell'Insubria

Continuità Assistenziale ex Guardia Medica di Lomazzo: dal 31 marzo nuova sede e organico raddoppiato 

Nuova sede per la Guardia Medica di Lomazzo e organico potenziato. Da sabato 31 marzo il Servizio di Continuità Assistenziale sarà operativo nei locali del Centro Civico di via Verdi 13, messi a disposizione dal Comune e gestiti dall'Azienda socio sanitaria territoriale Lariana per quanto riguarda logistica ed attrezzature.


Il trasferimento comporta anche un potenziamento del personale medico, gestito da ATS Insubria. Saranno infatti due i medici presenti contemporaneamente nella nuova sede, aperta dalle ore 08.00 del sabato alle ore 08.00 del lunedì e nelle festività infrasettimanali dalle ore 10.00 del giorno prefestivo alle ore 08.00 del giorno successivo alla festività.
Nella nuova sede riprenderà anche il servizio notturno nei giorni feriali dalle 20 alle 8.

L'edificio che ospiterà la Guardia Medica è una struttura polifuzionale, collocato in una zona centrale della frazione Manera, che offre anche garanzie in termini di sicurezza. La porta della sede è blindata e accessibile da un cancello elettrico azionabile solo dall'interno. "Il trasloco del servizio di Continuità Assistenziale - sottolineano i vertici di Ats Insubria e Asst Lariana - è il risultato di un impegno congiunto per offrire alla cittadinanza un servizio potenziato e collocato in locali moderni e più sicuri. Un ringraziamento va al Comune di Lomazzo che ha messo a disposizione la nuova postazione a titolo gratuito".

Questo sito utilizza cookie tecnici e «di terze parti» necessari per il funzionamento e la navigazione dello stesso. Inoltre questo sito raccoglie dati statistici sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate e a norma di legge.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione su altre pagine, acconsenti all'uso dei cookie.