ATS dell'Insubria

Maculopatia: a Varese screening gratuiti per salvare la vista

Fino al 23 febbraio l’Ospedale di Circolo Fondazione Macchi di Varese aderisce alla Prima Campagna Nazionale di Prevenzione e Diagnosi della Maculopatia con screening dedicati

 

Ha preso il via anche a Varese la Prima Campagna Nazionale di Prevenzione e Diagnosi della Maculopatia promossa su tutto il territorio nazionale con il patrocinio del Ministero della Salute e della Società Oftalmologica Italiana (SOI).

L’iniziativa prevede, fino al 23 febbraio prossimo, visite oculistiche gratuite presso venti Centri italiani aderenti. 

Per usufruire dello screening gratuito è necessario prenotare la propria visita sul sito www.maculopatie.com

L’équipe di specialisti guidata dal Prof. Claudio Azzolini, direttore della S.C. Oculistica dell'Ospedale di Circolo di Varese, sarà a disposizione per diagnosticare la presenza di qualsiasi forma di maculopatia ed eventualmente suggerire le opportune terapie.  A Varese, i cittadini interessati, una volta prenotata la prestazione, potranno recarsi all’Ospedale di Circolo di Varese in viale Borri 57, Ambulatori di Oculistica - padiglione 5 - 3° piano 


La Campagna è indirizzata a persone di età superiore a 50 anni, periodo della vita in cui solitamente si possono presentare le prime avvisaglie della malattia. Le maculopatie determinano, nel lungo periodo, una grave riduzione della capacità visiva e una severa distorsione della vista che possono gravemente alterare la qualità di vita del paziente, sino a condurlo alla cecità. Nella sua forma iniziale, la malattia si presenta senza sintomi, per questo è indispensabile la diagnosi precoce. I dati hanno mostrato che solo il 10 per cento degli italiani ha una conoscenza e una consapevolezza della gravità della maculopatia, sia essa dovuta alla degenerazione senile, sia al diabete.

 

 

Questo sito utilizza cookie tecnici e «di terze parti» necessari per il funzionamento e la navigazione dello stesso. Inoltre questo sito raccoglie dati statistici sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate e a norma di legge.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione su altre pagine, acconsenti all'uso dei cookie.