ATS dell'Insubria

Workplace Health Promotion - Premiazione Aziende che promuovono salute 2017

 

Appuntamento giovedì 30 novembre nella sede di Gallarate dell’Unione degli Industriali per premiare per il 4° anno le Aziende che promuovono salute

 

L’iniziativa lanciata da un’intesa operativa firmata a inizio 2013 da Unione degli Industriali della Provincia di Varese, dall’ASL di Varese ora ATS dell’Insubria e dai responsabili dei Dipartimenti Salute e Sicurezza di Cgil, Cisl e Uil, ha come obiettivo andare oltre la semplice applicazione della normativa sulla sicurezza e la salute nei luoghi di lavoro, coinvolgendo il maggior numero possibile di imprese e di lavoratori del territorio in attività in grado di migliorare lo stile di vita delle persone.

Come ormai tradizione, essendo arrivati al quarto anno di attivazione del progetto , è giunto il momento di premiare tutte la Aziende ed Enti che hanno svolto nel 2017 il programma specifico di realizzazione di buone pratiche (azioni efficaci validate) volte al cambiamento di stili vita nella popolazione e finalizzate alla promozione della salute.

L’appuntamento è per giovedì 30 novembre 2017, alle ore 16.00, presso la sede di Gallarate dell’Unione Industriali e sarà l’occasione per ascoltare anche l’intervento della dott.ssa Martina Lampugnani, psicologa di ATS Insubria, dedicato alle nuove dipendenze.   

 

Sono ben 41 le aziende che saranno premiate nell’evento, aperto dai saluti del direttore dell’Unione Industriali Vittorio Gandini, del direttore generale di ATS Insubria, Paola Lattuada e del direttore sanitario Anna Maria Maestroni, sarà l’occasione anche per chi non conosce il Progetto WHP Lombardia per avere informazioni e ascoltare esperienze svolte nel corso dell’anno.

 

Allegati:

Questo sito utilizza cookie tecnici e «di terze parti» necessari per il funzionamento e la navigazione dello stesso. Inoltre questo sito raccoglie dati statistici sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate e a norma di legge.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione su altre pagine, acconsenti all'uso dei cookie.