ATS dell'Insubria

Obesity Day 2017 controlli gratuiti a Varese e Como

In occasione dell’Obesity Day del 10 ottobre 2017, ATS Insubria, anche con altre ATS della Lombardia e Centri Obesity Day italiani, aderisce alla giornata nazionale di iniziative programmate, proponendo, in mattinata, il tradizionale appuntamento con il counseling nutrizionale gratuito e personalizzato.

A Varese nella sede di ATS Insubria - via O. Rossi n. 9 - dalle 10 alle 12 - padiglione Biffi – 1° piano

 

All’ospedale Sant’Anna controlli gratuiti contro i chili di troppo. Anche quest’anno il presidio di San Fermo della Battaglia aderisce all’Obesity Day, iniziativa di informazione e sensibilizzazione su corretti stili di vita, prevenzione del sovrappeso e delle malattie correlate.

Martedì 10 ottobre, dalle 9 alle 13 (Spazio Eventi, piano -1 rosso), gli specialisti dell’Unità Operativa di Malattie Endocrine e Diabetologia, diretta da Fabrizio Muratori, offriranno alla popolazione la possibilità di sottoporsi al test della glicemia, alla misurazione della pressione arteriosa e a quella della massa muscolare, dell’acqua e del grasso corporeo con l’impedenziometro.

 

Per le persone che si sottoporranno agli esami ci sarà la possibilità di un colloquio con i medici sulle diverse terapie dell’obesità. Per partecipare non sono necessarie né la prenotazione né l’impegnativa del medico di medicina generale.

Sul tema dell’eccesso ponderale non bisogna abbassare la guardia: in Italia il 33,9% della popolazione è in sovrappeso e il 9% obeso (dati Istat).

L’iniziativa si avvarrà anche della collaborazione degli studenti del Corso di Laurea in Infermieristica dell’Università dell’Insubria – Como. Non serve la prenotazione né l’impegnativa del medico di medicina generale.

 

L’evento, promosso dall’Italian Obesity Network e dall’Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica (Adi) e patrocinata dalla Società Italiana dell’Obesità (Sio), quest’anno pone l’accento sulla dieta mediterranea.  In particolare, sul recupero e sulla conoscenza degli stili alimentari regionali, un’operazione culturale assolutamente necessaria per allargare il concetto di Dieta Mediterranea a quello di Mediterraneità ovvero la via mediterranea per una alimentazione sana e sostenibile.

Questo sito utilizza cookie tecnici e «di terze parti» necessari per il funzionamento e la navigazione dello stesso. Inoltre questo sito raccoglie dati statistici sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate e a norma di legge.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione su altre pagine, acconsenti all'uso dei cookie.