ATS dell'Insubria

La Lariana ha promosso 363 nuovi infermieri a breve l’assunzione dei primi due

Si è conclusa la procedura concorsuale per l'assunzione di due infermieri a tempo indeterminato nell'ambito dell'Azienda Socio Sanitaria Territoriale Lariana.
Ieri pomeriggio si sono svolte le ultime prove orali, dopo l'espletamento nelle scorse settimane delle preselezioni e, a seguire, delle prove scritte e pratiche. Gli infermieri che hanno superato il concorso sono 363.

 

Il concorso era partito con 3.480 iscritti, mentre 1.718 erano i candidati che hanno partecipato alla preselezione. Di questi sono arrivati alla prova orale in 389. La commissione ha giudicato 18 di questi candidati non idonei. Otto, invece, non si sono presentati.

 

Nei prossimi giorni sarà stilata la graduatoria, che ha una durata triennale e prevede anche una valutazione di titoli e carriera professionale. L'elenco sarà utilizzato per i posti attualmente vacanti, una parte dei quali sono stati coperti con l'arrivo, negli scorsi mesi, di infermieri selezionati grazie a procedure di mobilità e incarichi a tempo determinato, e per garantire un serbatoio di risorse che saranno disponibili per far fronte al turn over di personale.

Questo sito utilizza cookie tecnici e «di terze parti» necessari per il funzionamento e la navigazione dello stesso. Inoltre questo sito raccoglie dati statistici sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate e a norma di legge.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione su altre pagine, acconsenti all'uso dei cookie.